Cannoli alla crema pasticcera o Cannoncini alla crema

I cannoli alla crema pasticciera sono anche detti cannoncini alla crema in alcune regioni italiane. Fino ad oggi non abbiamo mai trovato una dolce simile nelle pasticcerie tedesche, quindi abbiamo imparato a farli in casa. Sono una ricetta facile e veloce per preparare il tipico dolce della domenica: il vassoio di “pastarelle” portate da qualche zio a casa di nonna. Certo mancano i bomboloni, i diplomatici e i bignè ma queste sono tutt’altre ricette per altri posts. Stay Tuned!

Mentre scriviamo questo post ci siamo chiesti, meglio alla crema o al cioccolato? Scriveteci per farci sapere se abbiamo centrato le vostre preferenze!

cannoli alla crema pasticcera verticale ricetta

Preparazione: 30 min. Ogni orologio rappresenta 15 minuti da tenere in conto Ogni orologio rappresenta 15 minuti da tenere in conto – Cottura: 15 min. Ogni orologio rappresenta 15 minuti da tenere in conto – Impegno: Facile Ogni cappello da chef rappresenta un livello di difficoltà

Ingredienti per circa 20 cannoli

Cannoli

  • 270 g pasta sfoglia (già pronta, da qui tempi di preparazione e livello di difficoltà)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

Crema pasticcera

Munitevi di due pentolini, stampi per cannoli cilindrici o a cono e una teglia da forno.

Questa ricetta è scritta in cucchiai e si basa sull’originale della crema tramandata da nonna Lida. Richiede un minimo di abilità per definire la consistenza ad occhio, dato che le variabili in gioco (taglia delle uova e taglia dei cucchiai) non permettono una chiara quantificazione degli ingredienti. Fate un paio di tentativi e sono sicura che riuscirete a trovare il punto giusto.

Come preparare i cannoli alla crema

Per preparare la crema pasticcera, procedete con:

Sbattete in un pentolino i tuorli d’uovo con lo zucchero, la farina e la buccia di limone.

Stemperate il composto con il latte e portate a bollore su un fuoco basso. Mescolate di continuo con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Allontanate la crema dal fuoco non appena vedete il bollore. Non smettete di mescolare energicamente anche durante questo passaggio. La crema non deve essere troppo liquida ma mostrare una consistenza da budino, altrimenti non riuscirete a farcire i cannoli.

Coprite la crema con della pellicola alimentare, mettendola a contatto in modo da evitare la formazione di una pellicina superiore.

Una volta che la crema è pronta, preriscaldate il forno a 200 °C e passate alla creazione dei cannoli alla crema pasticcera.

Srotolate la pasta sfoglia e mediante una rotella formate delle strisce di circa 2 cm di larghezza.

Spennellate gli stampi per i cannoli con un pò di acqua e arrotolategli le strisce attorno, facendo attenzione a non tirare troppo la pasta.

Spolverate i cannoli con dello zucchero di canna.

Infornate i cannoli per 5-6 minuti, attivando la modalità statica.

Sfornate i cannoli quando i dorsi saranno dorati. Aspettate qualche minuto che si raffreddino e dopo di che sfilate gli stampi. Agite delicatamente ruotando e tirando lo stampo stesso.

Farcite i cannoli con la crema precedentemente preparata aiutandovi con una siringa da pasticceria o un sac à poche. Qualora non aveste questi utensili in cucina, un semplice cucchiaino e un pò di pazienza vi permetteranno di farcire i vostri cannoli alla crema pasticcera.

I cannoli alla crema si possono conservare per un paio di giorni in frigorifero, ma attenzione: la pasta sfoglia tende ad assorbire l’umidità quindi a perdere fragranza! Generalmente a casa nostra non arrivano mai a sera :-).

Noi vi abbiamo proposto i cannoli con la farcitura di crema pasticciera al limone, ma potete farcirli anche con crema pasticciera alla vaniglia, al cioccolato, o con della Nutella.

Valori nutrizionali per 1 cannolo farcito:

Calorie (Kcal) 72 – Grassi (g) 4 – Carboidrati (g) 7 – Proteine (g) 4

2018-03-22T14:41:48+00:00

About the Author:

Eccomi qui: dal 1981 Atleta, Perito Agrario, Moglie, Madre, Cuoca per passione, Food blogger ...

Scrivi un commento