Carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape

Ciao amici di GnamAm, seguendo la stagionalità dei prodotti primaverili vi proponiamo il carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape.

Ho trovato l’idea per questa ricetta sfogliando una rivista culinaria tedesca e mi sono lasciata incuriosire. Per giunta, i banchi dei fruttivendoli sono invasi di asparagi bianchi e verdi e, come se non bastasse, sorgono bancarelle specializzate nella vendita esclusiva di prodotti km zero!

Il carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape è una ricetta fresca al gusto, molto veloce da realizzare e una valida alternativa ai classici asparagi bolliti. Può essere servita come contorno, come antipasto o aperitivo accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco.

Fate come me e superate lo scetticismo iniziale nei confronti della crudità, al primo assaggio mi sono dovuta ricredere! Per questa ricetta e nelle foto di preparazione, accompagniamo il carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape e un chutney al rabarbaro.

Provatelo e poi fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape ricetta hero-cover GnamAm

Preparazione: 15 min. Ogni orologio rappresenta 15 minuti da tenere in conto  – Cottura: Niente cottura – Impegno: FacileOgni cappello da chef rappresenta un livello di difficoltà

Ingredienti per 4 persone

  • 4 asparagi bianchi
  • 2 ravanelli
  • soncino o misticanza

Per la citronette alla senape

Munitevi di un pelapatate e una ciotola per la citronette.

Come preparare il carpaccio di asparagi bianchi con citronette alla senape

Preparate la citronette emulsionando in una ciotola, l’olio extra vergine di oliva, il succo di limone, i semi di senape il pepe ed il sale.

Lavate gli asparagi, i ravanelli e il soncino o misticanza sotto acqua corrente.

Eliminate la parte finale, più spessa e legnosa.

Affettate gli asparagi longitudinalmente con l’aiuto di un pelapatate, in modo da ottenere delle fettine sottili. Fate la stessa cosa con i ravanelli, questa volta utilizzando un buon coltello affilato.

Adagiate su di un piatto le fettine di asparagi, irroratele con la citronette alla senape.

Aggiungete e decorate il carpaccio con le rondelle di ravanelli e il soncino o misticanza.

Buona Cucina,

M&M

Prepariamolo insieme

Valori nutrizionali per porzione

Calorie (Kcal) 49 – Grassi (g) 1  – Carboidrati (g) 4 – Proteine (g) 3

2018-07-12T13:03:14+00:00

About the Author:

Eccomi qui: dal 1981 Atleta, Perito Agrario, Moglie, Madre, Cuoca per passione, Food blogger ...

4 Comments

  1. Miriam Morf 10/05/2018 al 15:24 - Rispondi

    Proverò subito questa ricetta! Non sapevo si mangiassero anche crudi gli asparagi, ma siccome mi piacciono molto la proverò e poi vi farò sapere!
    Grazie ragazzi per gli ottimi spunti!

  2. Madleen 10/05/2018 al 15:28 - Rispondi

    Mi sembra una ricetta carina…con le variazioni dovute ai miei gusti (niente salse ed insalata)… l’idea del carpaccio di asparagi mi ispira. 😉

    • Marco 10/05/2018 al 16:28 - Rispondi

      Ciao Maddy, prova con il chutney e citronette senza senape ma uno spruzzo di balsamico.
      Buona Cucina, M&M

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.